PROGETTO SPAZIO ESPOSITIVO MOSTRE ARTISTI CONTATTI  
 

limiti piccolo sesamo rosso sesamo
Limiti, 2008                                          Piccolo sesamo rosso, 2009                        Sesamo, 2008



Silva Cavalli Felci

Silva Cavalli Felci, Bellinzona (CH) 1935. Vive e lavora a Bergamo, Italia
I suoi primi lavori elaborati durante gli anni di frequenza dell’Accademia si collocano in ambito figurativo. Successivamente e per un breve periodo, esercita un forte ascendente sulla sua pittura il ricordo dell’informale, del tâchisme francese e dell’action painting (Elda Fezzi – Galleria dei Mille, Bergamo, 1975). La sua ricerca si orienta poi verso la libera sperimentazione di nuovi materiali e tecniche.  Il segno e il ritmo caratterizzano alla fine degli anni ’70 – inizio ’80 una cospicua serie di pastelli (Marco Lorandi – Suites per una simbiosi tra ritmo e segno: danze, rifrangenze, dïapason – Galleria Casati, Bergamo – 1981). Più elaborate tecnicamente sono le grandi tele di qualche tempo dopo (Centro d’Arte e Cultura Il Brandale – Savona – 1982). L’artista abbandona in seguito e per alcuni anni il colore per fare uso di materie naturali: cortecce, cenere, sabbia, catrame (I sentieri del silenzio – Alberto Cavicchi – Galleria Variazioni, Milano – 1984; Gli androgini di Silva Felci – Miklos N.Varga – Collegio Cairoli, Pavia- 1986.
Nel procedere della sua esperienza creativa si assiste ad una progressiva essenzializzazione dei mezzi espressivi, che approda infine alla tridimensionalità (Mostra a cura di Marco Lorandi - Chiostro Minore di Sant’Agostino, Bergamo, con il Patrocinio dell’Assessorato alla Cultura – 1995).
Sensibile alle potenzialità del computer l’artista lavora nell’ultimo decennio ad una serie di immagini con tecnica digitale e realizza alcune sculture in materiali compositi con “Cam machining process”.
Nel 2009 espone alla Galleria Viamoronisedici/spazioarte nella mostra Segmenti.
Parallelamente al suo percorso artistico e consequenziale alla sua esperienza formativa terapeutica con il metodo del sandplay di Dora Kalff, ha dato vita ad un laboratorio di attività espressive; su questo  tema ha pubblicato nel 2001 la plaquette “Intrecci” voci dal silenzio (Incontro con Piero Gilardi e Marco Lorandi - Galleria Fumagalli, Bergamo - 2001) e  nel  2005  Il viaggio di Inanna Regina dei Mondi (presentazione di Giovanna Brambilla Ranise).
Ha pubblicato per le edizioni El Bagatt, Pulcinoelefante e LietoColle con i poeti Rina Sara Virgillito e Sergio Romanelli.

<

 
    / viamoronisedici spazioarte / C.F. 95169470168 / Copyright © 2008 tutti i diritti riservati /

_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ __ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ __ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _